Presentazione della Carta della Partecipazione – Roma 5 dic

La Carta della Partecipazione è nata da un percorso di condivisione promosso dalla Commissione “Governance e Diritti dei cittadini” dell’Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) che ha coinvolto l’Associazione Italiana per la Partecipazione Pubblica (AIP2) e l’International Association of Facilitators (IAF) con un ruolo di “co-­promotori”. All’elaborazione del documento hanno partecipato circa un centinaio di esperti delle tre associazioni promotrici coordinati da Chiara Pignaris (INU), Lucia Lancerin (AIP2) e Gian Carlo Manzoni (IAF).

L’idea è nata dalla constatazione che quando oggi parliamo di “partecipazione” rischiamo di creare diffidenza o fraintendimenti. Troppe cose si intendono con tale termine, ma quasi nessuna contempla la necessità di definire dei principi che consentano di rendere effettivo il diritto-dovere dei cittadini di partecipare alle scelte per lo sviluppo sostenibile dei propri territori, sancito da leggi, carte e trattati nazionali e internazionali.  I promotori desiderano ora approfondire i principi della Carta con altri partner particolarmente sensibili alle tematiche partecipative, partendo dalle associazioni nazionali più conosciute dai cittadini: Cittadinanza Attiva, Libera, Italia Nostra, WWF, Legambiente, Amici della Terra, FIAB. In seconda battuta si procederà al coinvolgimento di rappresentanti del Governo e dell’ANCI e alla condivisione della Carta con altri partner istituzionali interessati (Regioni, Enti locali, centri di ricerca) oltre che con tutti i soggetti che desiderano contribuire a promuoverla e diffonderla.

Crediamo che in una materia così delicata, che ha a che fare con il rapporto di fiducia tra le istituzioni e i cittadini, diventi sempre più indispensabile fare chiarezza nel campo, definendo regole minime che aiutino i cittadini e i loro rappresentanti a promuovere processi partecipativi efficaci. In occasione dell’incontro in cui questa prima stesura della Carta sarà condivisa con le associazioni presenti, si propone di iniziare un percorso di promozione e diffusione della stessa e di costituire insieme un primo nucleo di una “Rete nazionale della partecipazione” al fine di attivare scambi di buone pratiche, iniziative nazionali e locali e momenti di formazione.

All’incontro, introdotto dalla coordinatrice della Commissione INU “Governance e Diritti dei cittadini” Donatella Venti, insieme a Chiara Pignaris e Lucia Lancerin, sono stati invitati:

Silvia Viviani, Presidente di INU
Rodolfo Levanski, Presidente di AIP2 Italia
Gian Carlo Manzoni, IAF Italy Present Chair
Marco Frey, Presidente di Cittadinanza Attiva
Luigi Ciotti, Presidente di Libera
Rosa Filippini, Presidente Amici della Terra
Marco Parini, Presidente di Italia Nostra
Vittorio Cogliati Dezza, Presidente di Legambiente
Donatella Bianchi, Presidente del WWF
Giulietta Pagliaccio, Presidente FIAB

PRESENTAZIONE CARTA PARTECIPAZIONE 5-12-14

0 Comments

Leave a reply

©2020 Associazione Italiana per la Partecipazione Pubblica - AIP2.

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi